Il Vescovo di Como, Mons. Diego Coletti, scrive ai Carisma...

Mons. Diego Coletti

Caro Federico, grazie delle notizie che mi dai, dei progetti futuri in particolare della Sanremo cristiana. Anche per me è stata e lo ripeto una serata fantastica. Io posso aver dato l’imput ma certamente tu e i tuoi collaboratori avete messo talento ed energia. E quanta energia! Perché mi arrivano voci via via che incontrate parrocchie o gruppi di persone che sono entusiasti del vostro gruppo e per la testimonianza e l’annuncio che attraverso la musica portate. Vi esorto, vorrei dirlo alla San Paolo, a non smettere di annunciare le meraviglie che in voi il Signore Risorto ha operato. Vi accompagno tutti con la benedizione del Signore e vi pongo nelle braccia amorevoli di Sua madre: Maria. Con affetto,

                                                      + Diego, vescovo   (Ott. 2008)

 

Vi lascio la pace, è l’unica luce per chi vuole vivere, perché siate parte di me” Carissimo Federico, mi unisco alla vostra gioia per la ”vittoria” a Jubilmusic, festival internazionale di ispirazione cristiana, con la vostra bellissima canzone! Queste vittorie, Federico, sono impegnative perché richiedono di essere sempre i primi portatori di quella pace e di quella luce che Lui ci ha donato: so che posso contare su di voi, so che sarete testimoni di pace ai confini della terra con la vostra giovinezza, a ritmo e a tempo di musica. Grazie per i saluti da parte di Mons. Alberto Maria Careggio e chissà… magari il prossimo anno potremo organizzare una spedizione diocesana al Teatro Ariston di Sanremo! Complimenti ancora per quello che avete raggiunto. Un saluto e un ricordo per tutto il gruppo. Di cuore con affetto vi benedico.                                                                                                                                                     + Diego, vescovo   (Nov. 2008)

 

 

 

Lettera del Card. Dionigi Tettamanzi, Arcivescovo di Milano

Card. Dionigi Tettamanzi

Egregio Presidente, la ringrazio vivamente della sua lettera e del dono del Cd musicale, attraverso i quali ha voluto rendermi partecipe dei progetti e della Regola dell'Associazione Carisma. Sono molto lieto di vedere l'entusiasmo con cui testimoniate il vostro essere cristiani, uniti dall'amicizia e dall'aver scoperto la gioia del Vangelo: continuate ad annunciare con la musica e con la vita quotidiana, a questo mondo che ne ha urgente bisogno, che è bello seguire Gesù! Assicurando un particolare ricordo nella preghiera, formulo di cuore l'augurio di ogni bene per il vostro impegno e la saluto con cordialità.    

                + Dionigi Tettamanzi, arcivescovo     (30.12.2009)

suggerisci il nostro sito!